Lucrezia Tomberli - Psicologa

graphic element
Volleyball History Timeline Infographic-
foto profilo sito.jpg

Sono Psicologa del Ciclo di vita e PhD Student - Università degli Studi di Firenze

Lavoro con bambini, adolescenti e adulti, per aiutare ciascuno a trovare o ritrovare la propria strada quando questa sembra smarrita o addirittura sembra non esserci mai stata. 

Negli anni ho maturato esperienza nel settore della psicologia ospedaliera (Careggi, Ponte a Niccheri, Meyer), in particolare all'interno dei reparti di psico-oncologia. Mi sono successivamente formata sul tema della malattia cronica ed acuta, approfondendo la fibromialgia in particolare. Ho approfondito il tema del lutto e fine vita attraverso corsi dedicati (CSAPR - Prato con Sonia di Caro,  Portland Institute of Loss and Transition con Robert Neimeyer e master presso l'Università degli Studi di Torino) e dei vissuti di ansia e depressione. Mi sono occupata di disagio scolastico e cyberbullismo insieme all'Osservatorio per la Sicurezza Online e di disagio familiare e relazionale presso la PAMAT di Prato. Attualmente collaboro con la Pubblica Assistenza, So.Crem, Biblioteca Lazzerini e Comune di Prato e mi occupo di progetti di ricerca condotti dall'Università degli Studi di Firenze in collaborazione con l'Ospedale Meyer.

La Psicologia del ciclo di vita parte dal presupposto che siamo tutti persone diverse, ognuna con la propria storia, le proprie gioie e le proprie sofferenze, ognuna con le proprie risorse e le proprie difficoltà. Tutti abbiamo dentro di noi infinite possibilità e a volte abbiamo solo bisogno di qualcuno che ci accompagni in questa ricerca o ci sostenga nei momenti di crisi. Per questo motivo, nella mia pratica clinica utilizzo moltissimo lo storytelling, un approccio "narrativo" in cui la persona è "protagonista" della propria storia di vita (life story, McAdams, 2001) e come tale in grado di revisionare e rielaborare eventi di vita (life events, Goodyer, 1991) e vissuti emotivi (Bruner, 2004).

Di cosa mi occupo

graphic element

Bambini e adolescenti

Una ragazza naturale

Bambini e adolescenti

Insieme a tuo figlio possiamo:

  • Fare un percorso di potenziamento scolastico lavorando su strategie di memorizzazione e motivazione

  • Fare un percorso di psico-educazione legato al Disturbo Specifico dell'Apprendimento(DSA) o  Bisogno Educativo Speciale (BES)

  • Migliorare le relazioni coi coetanei

  • Migliorare la condotta

  • Imparare strategie per gestire l'ansia  e la rabbia

  • Lavorare sulla difficoltà a dormire fuori casa 

  • Lavorare sull'autostima legata al proprio corpo 

  • Elaborare una separazione genitoriale

  • Elaborare un lutto 

  • Lavorare sul vissuto di malattia, in caso di malattie oncologiche o croniche 

graphic element

Adulti 

Insieme possiamo:

  • Sviluppare una buona relazione genitore-figlio

  • Lavorare sulla gestione dei figli (parent training)

  • Sviluppare strategie di gestione dello stress e dell'ansia (respirazione, mindfulness, Training Autogeno)

  • Imparare a gestire disturbi psicosomatici 

  • Lavorare sulla propria autostima legata all'aspetto fisico e alla propria immagine

  • Lavorare su autostima e motivazione, personale e/o professionale

  • Costruire percorsi di crescita professionale

  • Elaborare una perdita affettiva - relazionale 

  • Elaborare un lutto

  • Lavorare sul vissuto di malattia in caso di malattie oncologiche o croniche 

  • Imparare a gestire il dolore cronico (es. fibromialgia); in questo caso il lavoro viene svolto in equipe col medico curante e/o il reumatologo/fisioterapista/specialista di riferimento e in alcuni casi viene valutato un lavoro multidisciplinare con ulteriori figure professionali (es. nutrizionista) per offrire al cliente il miglior servizio di presa in carico.

ufficio a casa

Ricerca e collaborazione alla didattica

Sono assegnista di ricerca​ presso l'Università degli Studi di Firenze; sto portando avanti una ricerca sul tema della scuola in ospedale con bambini ricoverati in pediatria ed oncologia presso l'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. In qualità di PhD Student sto approfondendo numerosi temi di ricerca inerenti al tema della malattia:

  • Health related quality of life (qualità di vita correlata all'esperienza di malattia);

  • Post traumatic growth (crescita post traumatica);

  • Vissuto di malattia;

  • Psico-oncologia;

  • Scuola in ospedale;

  • Medicina Narrativa;

In precedenza ho collaborato a ricerche inerenti al tema della scuola, del cyberbullismo e della condotta. In particolare, ho partecipato a progetti di ricerca-azione sul tema della competenza emotiva del docente.

Dal 2019 collaboro alla didattica insieme alla Prof.ssa Enrica Ciucci all'interno del corso di laurea magistrale in Psicologia dal titolo "Crisi e transizioni evolutive in condizioni di malattia".

Grazie a queste esperienze, collaboro nella stesura di articoli di ricerca e libri.

 

Per fissare un appuntamento o proporre una collaborazione, contattami per telefono o email

graphic element
Invia un'email

Il tuo modulo è stato inviato!